Etilometro professionale MERCURY

540.00 722.00 

Etilometro professionale MERCURY

Il Mercury è dotato dei più precisi sensori elettrochimici di classe 6°, con un margine di errore di  ±2%.
L’etilometro e’ dotato di una stampante senza fili con tecnologia Bluetooth.
Lo strumento ha a disposizione una memoria interna di 5.000 test oltre ad avere un software dedicato per il salvataggio su PC di tutti i dati.
Informazioni inseribili in Italiano.

Descrizione

Etilometro professionale MERCURY

 

L’etilometro fa parte della linea di strumenti professionali Alcovisor.
Il Mercury è dotato dei più precisi sensori elettrochimici di classe 6°, con un margine di errore di ±2%.
L’etilometro ha un ampio display a colori touchscreen, e’ dotato di una stampante senza fili con tecnologia Bluetooth, alimentata da una batteria al litio, per una maggiore autonomia.
Lo strumento ha a disposizione una memoria interna di 5.000 test, oltre ad avere un software dedicato per il salvataggio su PC di tutti i dati.
E’ disponibile anche l’opzione del test di screening, che con un unico boccaglio a forma di cono consente di verificare su più soggetti la presenza o meno di alcol.
Lo strumento è anche in grado di rilevare eventuali residui di alcol dei test precedenti .
Sulla ricevuta del test è possibile inserire fino a 10 informazioni aggiuntive oltre al risultato del test. Tutte le informazioni si possono aggiungere o modificare in qualsiasi momento in lingua Italiana come : nome, dottore, azienda, luogo,dati lavoratore etc..
L’inserimento dei dati viene effettuato al momento del test tramite display touchscreen, tutti i dati inseriti vengono stampati nella ricevuta e salvati anche successivamente su PC, evitando di compilare a mano le ricevute.

Caratteristiche principali

  • Sensore elettrochimico di classe 6°
  • Stampante termica senza fili bluetooth
  • Ampio display a colori touchscreen
  • Memorizza fino a 5.000 test
  • Collegamento a pc tramite cavo usb
  • Software di gestione dati
  • Scontrino personalizzabile

Informazioni tecniche

  • Errore max: ± 2 %
  • Durata della calibtrazione : circa 1000 test o massimo 12 mesi
  • Intervallo scansione: 0.00 – 6,00 gr/l
  • Dimensioni: 65 x 144 x 32 mm
  • Peso: 260 gr con batterie

Incluso nella confezione

  • N.1 etilometro alcovisor mercury
  • N.1 valigetta da trasporto
  • N.1 alimentatore 12v auto
  • N.1 custodia in tessuto a strappo
  • N.5 boccagli monouso
  • N.1 imbuto per test passivo
  • N.1 cavo usb per collegamento al pc
  • N.4 batterie stilo tipo AA
  • N.1 stampante bluetooth
  • N.1 rotoli carta termica per stampante
  • N.1 batteria al litio per stampante

Scopri tutti gli altri etilometri sanitari qui:

Etilometri medicina del lavoro

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO 

La Legge 125/2001 (Legge quadro in materia di alcol e problemi alcolcorrelati) ha introdotto il divieto di assunzione e somministrazione di bevande alcoliche nelle attività lavorative ad alto rischio di infortuni. Inoltre, prevede la possibilità di effettuare controlli alcolimetrici da parte del medico competente o dei medici del lavoro delle ASL

Il Provvedimento 16/3/2006 della Conferenza Stato Regioni ha individuato le attività lavorative ad alto rischio di infortuni, per le quali è vietata l’assunzione di alcolici anche prima di prendere servizio o durante le pause per i pasti

 

Gli obblighi del datore di lavoro

Il datore di lavoro “previa valutazione dei rischi” deve gestire i casi di “alterazione delle condizioni psicofisiche dei lavoratori dovute ad assunzione di sostanze alcoliche o stupefacenti accertate dal medico competente, che non consentono temporaneamente la prestazione di attività lavorative o la non accettazione al turno lavorativo” tra cui:

-disporre e far osservare in azienda il divieto di somministrare qualsiasi bevanda alcolica e di assunzione di alcolici o sostanze stupefacenti

-non accettare al lavoro il lavoratore nei casi definiti

-disporre l’attuazione di iniziative di sensibilizzazione finalizzate ad una corretta percezione dei rischi aggiuntivi connessi agli alcolici/sostanze stupefacenti

-valutare l’opportunità di rendere disponibili sul posto di lavoro test rapidi per l’auto controllo alcolemico da parte dei lavoratori

-attivare i controlli sanitari tramite il medico competente sui lavoratori

Al di fuori delle attività elencate nell’allegato A, se dalla valutazione dei rischi emergono rischi particolari connessi ad alcol dipendenza e tossicodipendenza, il datore di lavoro chiede l’idoneità alla apposita commissione istituita presso l’ASL.

 

Obblighi del medico competente

Le visite mediche di sorveglianza sanitaria finalizzate alla verifica  di assenza di condizioni di alcol dipendenza e di assunzione di sostanze psicotrope e stupefacenti sono indirizzate alle attività nell’allegato A.

La periodicità dei controlli diventa meno stringente rispetto agli accordi del passato: la periodicità è stabilita dal medico compente (al max ogni 3 anni ogni lavoratore dovrà essere stato controllato). Nel caso di positività saranno effettuati test più specifici (di tipo ematochimico per gli abusi alcolici e sul capello per le sostanze stupefacenti). Stessi test potranno essere effettuati su richiesta del datore di lavoro nei casi sospetti.

Test rapidi a sorpresa

I test rapidi a sorpresa saranno effettuati dal medico compente nei casi in cui il lavoratore si presenti in evidenti condizioni alterate, su richiesta del datore di lavoro, di un dirigente, di un preposto o dell’RSPP.

In ogni caso i test a sorpresa saranno effettuati ogni anno su almeno il 20% dei soggetti ricadenti nell’allegato A:

-alcolici: aria espirata (etilometro)

-droghe: saliva

Per i soggetti in cui è difficilmente praticamente il test rapido a sorpresa (ad es soggetti che frequentemente fuori dai locali dell’azienda) sono ammessi test alternativi (test urinario con preavviso massimo di 48 ore)

In caso di positività agli accertamenti il lavoratore non potrà essere ammesso alla prestazione lavorativa.

Obblighi del lavoratore

-sottoporsi agli accertamenti

-in caso di rifiuto di sottoporsi allo screening, o di mancata presentazione a seguito di convocazione da parte del medico competente, il lavoratore è cautelativamente sospeso dal turno lavorativo.

 

 

Informazioni aggiuntive

Peso 260 g
Dimensioni 144 × 65 × 32 mm
Sensore

Classe sensore

Durata calibrazione

Sensore sostituibile

Sensore calibrabile

Display

Touchscreen

Memoria interna

Boccaglio

Software pc

Range misura

Stampante

Margine di errore

Ricambi/accessori

  • In offerta! Dispositivo per svolgere la calibrazione del sensore elettrochimico dell'etilometro

    Calibrazione etilometri fascia 5

    106.14 115.90 
  • Boccaglio monouso MERCURY

    7.00 49.00 
  • 5 Boccagli imbuti test rapido/passivo

    5.00 
  • 10 Rotoli carta termica stampante Etilometro MARKX/Mercury/ALP-1/ALP-1 LITE

    20.00